Solidarietà al Presidente Mattarella

Quanto sta accadendo in queste ore è di una gravità senza precedenti. La Costituzione prevede prerogative e compiti chiari per la funzione di Presidente della Repubblica. Il rifiuto su un nominativo per il ruolo di ministro è già accaduto in passato. Non c’è nulla di irregolare in questa scelta del Presidente Mattarella. La relazione violenta e repentina da parte di Lega, FDI e M5S apre una conflitto grave con la massima carica dello Stato, la figura di Garanzia che deve guidare il percorso di formazione del Governo, come previsto in una Repubblica Parlamentare e nella nostra Carta Costituzionale. Per questo intendiamo esprimere la nostra vicinanza al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Federico Quadrelli – Segretario PD Berlino e Brandenburgo
On. Massimo Ungaro – Segretario PD Londra

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *