L’assistenza sanitaria in Europa – questionario

|

Chi e’ che non si e’ mai chiesto: ma se mi iscrivo all’Aire perdo il diritto all’assistenza sanitaria in Italia? E se poi magari vado a lavorare in Olanda che mi succede? Domande che per molti di noi cittadini europei in movimento sono a volte di difficile risposta. Di recente l’Unione Europea ha riformato da un lato i Regolamenti di sicurezza sociale e dall’altro introdotto nuove norme di armonizzaione legaislativa in materia di libera circolazione dei pazienti.

Riceviamo dunque volentieri dagli amici dell’INCA un questionario – parte del progetto europeo ESOPO – il cui scopo e’ quelo di accertare il grado di consapevolezza dei propri diritti nel campo dell’assistenza sanitaria ‘europea’. I risultati verranno poi discussi in un incontro che si terra’ nei prossimi mesi proprio qui a Londra.

E’ breve, semplice e non vi porterà via troppo tempo. Si tratta di una questione che davvero ci riguarda tutti!

 

Compila il questionario sull’assistenza sanitaria europea e invialo all’INCA (inca.cgil@btconnect.com) entro e non oltre il 30 Maggio 2012